LN

“Una grande giornata per bitcoin, il Lightning va in diretta su mainnet! ⚡Annunciata la prima versione beta Lightning per la rete live bitcoin, lnd 0.4.” scrive Lightining Labs. su Twitter.

 


Lighting Labs ha annunciato in un go site blog post il rilascio della versione beta del Lighting Network Daemon (LND) che è una versione per gli sviluppatori di future applicazioni Lightning (Lapps) e per gli utenti tecnici e potenziali operatori dei nodi di routing.

La notizia arriva poco dopo che il click LN ha raggiunto 1000 nodi sul mainnet e 1893 canali di pagamento aperti. Il Lightning Network è una soluzione per la scalabilità “off-chain” della blockchain di Bitcoin che permette i pagamenti istantanei con le commissioni quasi zero.

Lightning Labs ha anche annunciato i nomi dei suoi sostenitori trai quali c’è Jack Dorsey, il CEO di Square e Twitter, l’ex co-fondatore di PayPal David Sacks e il co-fondatore di Robinhood Vlad Tenev, Bill Lee, l’angel investor in Tesla e SpaceX, Jacqueline Reses di Square Capital e Charlie Lee, il creatore di litecoin. Il progetto ha raccolto finora 2.5 milioni di dollari dagli investitori.

“Crediamo che lnd 0.4-beta sia un grande passo nello sviluppo della rete Lightning e contribuirà a rendere Bitcoin e altre criptovalute più semplici, veloci, sicure e più diffuse.”

Il lnd-0.4 beta è soltanto una parte di tutto uno sviluppo intorno alla http://sdsignshop.com/product/directional-sign-18″t-x-24″w-use-my-artwork/feed/ blockchain di Bitcoin. Lightning Labs sta lavorando anche sugli cross chain atomic swaps, sulle applicazioni sia per il mobile che per il desktop, sugli Atomic Multipath Payments (AMP) e sulla sicurezza attraverso i backup e i Watchovers.

 

Puoi acquistare bitcoin su degli exchange tipo  LivecoinBitPandaExmoBinance o HitBTC.

Su Livecoin puoi acquistare bitcoin con USD o EUR e senza la verifica dell’account.

 

Qubit Hacker cerca scrittori capaci con una buona conoscenza delle criptovalute, della blockchain o del quantum computing. Contattaci: qubithacker@gmail.com

Condividi questa notizia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *