Ripple ha annunciato oggi cinque nuove partnership con gli istituti bancari e di trasferimento di denaro in quattro paesi del mondo: India, Canada, Brasile e Singapore.

go to link Un comunicato stampa di Ripple parla dell’adottamento di diverse piattaforme RippleNet per facilitare i trasferimenti di denaro internazionali in tempo reale. Le istituzioni coinvolte saranno Itaú Unibanco del Brasile, IndusInd dall’India, InstaReM di Singapore, Beetech dal Brasile e Zip Remit dal Canada.

Beetech e Zip Remit prevedono di utilizzare il prodotto xVia di Ripple per facilitare i corridoi di pagamento internazionali rivolti ai singoli clienti e inoltre intendono di creare una relazione lavorativa con LianLian, che ha recentemente iniziato a utilizzare un altro prodotto di RippleNet, xCurrent.

IndusInd, InstaReM e Itaú Unibanco prevedono invece l’adottamento di xCurrent per i pagamenti internazionali in tempo reale a diversi istituti finanziari.

Prajit Nanu, il CEO di InstaReM di Singapore ha detto: “Ora, i membri di RippleNet saranno in grado di elaborare un gran numero di pagamenti nei paesi del sud-est asiatico con i binari di sicurezza di InstaReM” mentre Patrick Griffin, il capo dello sviluppo aziendale di Ripple ha annunciato:

“Che si tratti di un insegnante negli Stati Uniti che manda i soldi a casa dalla sua famiglia in Brasile o da un piccolo imprenditore in India che cerca di avere soldi per aprire un secondo negozio in un altro paese, è indispensabile collegare le istituzioni del mondo in un sistema di pagamenti che funzionano per i loro clienti, non contro di loro “.

I mercati emergenti come quello indiano, cinese e brasiliano, ospitano l’85% della popolazione mondiale e quasi il 90% delle persone con meno di 30 anni risiedono in quei mercati. Dati i dati demografici, questi paesi sono alcuni dei più grandi mercati di rimesse di pagamento del mondo.

Adottare la here tecnologia blockchain per i pagamenti è essenziale per abbassare i costi e i tempi di trasferimento per i loro clienti, il che è cruciale nei paesi in via di sviluppo in cui la flessibilità finanziaria è limitata. Con l’adesione a RippleNet, le istituzioni finanziarie sono in grado di comunicare le informazioni su un pagamento tra loro e regolare i pagamenti immediatamente.

 

Condividi questa notizia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *