È legale giocare sui bitcoin casinò?

La legge intorno ai casinò che accettano bitcoin

Il bitcoin è un fenomeno talmente nuovo e la sua crescita è talmente veloce che tanti lo descrivono come una bolla finanziaria destinata a scoppiare.

Per quanto giovane il bitcoin sia, sono già otto anni che esiste e che fa parlare di sé con sempre maggiore insistenza. La gente lo compra e lo vende facendo  fortuna con il trading, altri lo comprano e lo lasciano nei propri portafogli digitali come l’investimento, altri ancora lo usano per le transazioni e per pagamenti vari.

Il fatto che il prezzo di bitcoin ha superato la somma di 10.000€ dipende solamente dalla domanda sempre più alta. Oltre alle persone, ci sono anche le banche e varie compagnie che vi investono e tutti cercano di trarne qualche profitto. Gli unici che non sanno cosa farsene sono gli stati.

Alcuni stati hanno bannato il bitcoin, altri lo hanno accolto e regolarizzato, ma la maggioranza dei governi non si esprimono ancora o semplicemente non sanno se renderlo legale oppure illegale.

E intanto che i governi si prendono il tempo per vedere come si sviluppa la situazione, i casinò online accettano bitcoin come metodo di pagamento perché il bitcoin rende il gioco al casinò più facile e più divertente.

In Italia e in tanti altri paesi, i casinò sono regolamentati dallo stato. In Italia questa regolamentazione è fatta da l’AAMS. Fino a pochi anni fa, il gioco online non era soggetto alle leggi, ma poi l’AAMS ha reso la vita dei casinò e dei bookmakers difficile obbligandoli a comprare le licenze per operare in Italia. Da allora, ci sono dei limiti sulle puntate, sui depositi e prelievi e su tante altre cose e in più, il giocatore, attraverso il codice fiscale, è tracciato dall’Agenzia delle Entrate.

Ecco perché il successo dei bitcoin casinò è così grande. I casinò che accettano bitcoin non hanno tutti questi limiti e tutto il resto è più semplice e veloce.

 

Qual’è il vantaggio di usare bitcoin nei casinò online?

  • Depositi e prelievi istantanei – utilizzando la valuta tradizionale bisogna aspettare giorni per spostare i fondi, ma a differenza delle transazioni bancarie, bitcoin è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e non è affetto dalle festività governative, bancarie o dai weekend; una volta inviato il pagamento, appare subito sull’altro conto
  • Privacy – tutti gli account bitcoin sono anonimi e l’identità di tutti i titolari di account non è nota a nessuno. Tanti bitcoin casinò richiedono solamente un indirizzo e-mail per creare un account e quindi non devi fornire nessun documento né durante la registrazione né durante il prelievo; è proprio l’anonimato il motivo per cui i giocatori americani scelgono casinò di bitcoin
  • Le commissioni sulle transazioni sono inesistenti o bassissime che al confronto con i pagamenti tradizionali tramite carte di credito, bonifico bancario, Skrill o PayPal possono essere alte
  • La sicurezza – dovendo fornire solo l’indirizzo di portafoglio bitcoin per ricevere i fondi, il livello di sicurezza è alto. Oltre a questo, non sono richieste ulteriori informazioni. La password del account rimane segreta e conosciuta solo al proprietario.

Alcuni bitcoin casinò scelgono comunque di utilizzare ancora la valuta tipo fiat (euro, dollari, sterline…) e per questo richiedono i documenti per verificare l’identità del utente, ma altri, tipo CloudbetBetcoin o BitcoinPenguin chiedono soltanto l’email per registrare un account.

 

Ma la domanda che interessa di più agli Italiani è se i bitcoin casinò sono legali in Italia e se sono autorizzati da AAMS.

Per rispondere alla domanda bisogna prima vedere cosa dice la legge riguardo al gioco d’azzardo a distanza e cioè online.

L’articolo 50 L. 296/2006 descrive i casinò online come “giochi, scommesse o concorsi pronostici con vincite in denaro”.

Il bitcoin non è denaro, ma è una criptovaluta che non ha un emittente quindi non é soggetta né ad autorizzazione né alle leggi. I bitcoin casinò non vengono oscurati da AAMS  come succede con i casinò che utilizzano le valute fiat e che non hanno acquistato licenza per operare in Italia.

Per rispondere alla domanda posta in precedenza possiamo dire con certezza che finché le normative non cambiano, è legale giocare sui bitcoin casinò. I casinò che accettano i bitcoin non sono autorizzati da AAMS, ma chi gioca su questi casinò non rischia nulla.

In Spagna i bitcoin casinò sono soggetti alla normativa sul gioco online (Ley 13/2011 del 28.05.2011) e quindi vengono trattati come i casinò che utilizzano le valute tipo fiat. Finché l’Italia non si esprime sull’argomento, è lecito giocare sui bitcoin casinò. Visita il nostro comparatore di bitcoin casinò e scegli quello che fa per te.

 

Advent Calendar Promotion

COMPRA BITCOIN IN SOLI 30 MINUTI

Leggi la nostra guida all’acquisto di bitcoin in soli 30min o anche meno.


Guida

Pubblicato da

Francesco Chiparo

L'evangelista del bitcoin e delle criptovalute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *