xGoogler Blockchain Aliiance

I dipendenti di Google creano un’alleanza per lo sviluppo della blockchain

Tre ex dipendenti di Google hanno formato xGoogler Blockchain Alliance [GBA], una comunità per ex-googlers interessati alla blockchain, secondo un comunicato stampa pubblicato il 15 aprile. Il suo scopo è “riunire ex-googlers per far avanzare le rispettive ambizioni nello spazio blockchain.”

TechCrunch ha riferito che blockchain è il secondo settore in più rapida crescita nel mercato del lavoro di oggi, con 14 aperture di lavoro per ogni sviluppatore blockchain.

I tre googler hanno volute rispondere a questa domanda di talento creando il GBA che fungerà da spazio collaborativo per l’indagine, il dialogo e lo sviluppo della tecnologia blockchain per i googler.

Il GBA è il cervello di tre googler trasformati in imprenditori-blockchain, Hitters Xu, pioniere della blockchain in Cina e fondatore di Nebulas, Daniel Wang, il fondatore di Loopring, un protocollo open source per lo scambio decentralizzato, e  Andy Tian , il fondatore e CEO di Gifto, che è un protocollo di donazione universale decentralizzato. La comunità comprende anche i primi membri del team, gli investitori e i mentori.

Attualmente blockchain ha molte possibilità di innovazione e gli sforzi e le idee giuste possono dar vita a “tecnologie innovative”.

Attualmente attivo nella Bay Area di San Francisco, a Pechino e a Shanghai, il GBA è aperto a tutti i googler di tutto il mondo che sono interessati alla blockchain e vogliono contribuire al suo sviluppo. 

 

Puoi acquistare le criptovalute su degli exchange tipo LivecoinExmoBinance o HitBTC.

Qubit Hacker cerca scrittori capaci con una buona conoscenza delle criptovalute, della blockchain o del quantum computing. Contattaci: qubithacker@gmail.com

Pubblicato da

Carlo Ventura

Carlo Ventura ha scoperto il suo interesse per la tecnologia blockchan nel 2014. È un lettore avido, l'investitore in bitcoin e l'esperto dell'ICO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *