Il 24 febbraio il co-fondatore del forum Bitcointalk e di Bitcoin.org ha proposto di cambiare il meccanismo di consenso Proof of Work (PoW) sul quale si basa la cheap generic Seroquel blockchain di Bitcoin. La proposta ha creato una certa agitazione nella comunità intorno al Bitcoin perché il PoW è uno dei fondamenti della sua blockchain.

Il proprietario di Bitcointalk e di Bitcoin.org che utilizza il pseudonimo Cobra ha scritto una tastylia review lettera aperta, diretta alla comunità di Bitcoin, chiedendo di cambiare il meccanismo di consenso Proof of Work che, ritiene, non è più sicuro. Scrive nella sua lettera che Bitcoin sta diventando sempre meno decentralizzato. Cobra colpevolizza la centralizzazione del mining e sopratutto Jihan Wu, il proprietario di Bitmain Technologies basato in Cina.

“Fintanto che [Bitmain] controlla la maggior parte dell’hashrate, l’unico modo per mantenere la rete sicura è la minaccia di un hard fork al nuovo PoW, ma questo funzionerà solo fino a quando la comunità è ragionevolmente piccola e condivide in modo schiacciante gli stessi morali per un Bitcoin decentralizzato”

Cobra ritiene che la competizione con la quale deve combattere Bitmain è insignificante e che il mining è monopolizzato da Jihan Wu. Nella sua lettera, Cobra si spinge oltre e scrive che Bitmain “ha una discutibile fedeltà a Bitcoin, nella migliore delle ipotesi, sembrano più interessati a supportare Bitcoin Cash”.

Cobra dice anche che la localizzazione geopolitica di Bitmain potrebbe influenzare la sicurezza del network.

“I minatori sono in una posizione in cui il governo cinese può prendere la loro attrezzatura in qualsiasi momento; qualcosa che farà senza dubbio se Bitcoin crescerà abbastanza da permettere loro di usare il loro controllo sull’hashrate per spingere l’agenda geopolitica cinese.”

Come soluzione del problema, Cobra propone un nuovo Proof of Work ibrido, possibilmente con la combinazione di Proof of Stake e scegliendo degli algoritmi per i quali sarà facile costruire gli ASIC.

Il proprietario anonimo di Bitcointalk e Bitcoin.org non esita di finire la sua lettera accusando i miners di supportare le altcoin che minacciano Bitcoin e di avere appoggiato ogni tentativo ostile di conquistare la rete.

 

source url Compra bitcoin con le valute tipo fiat senza verifica account

Scrivi nei commenti cosa ne pensi del cambio del meccanismo del conseso PoW.

Condividi questa notizia:

4 thoughts on ““Bitcoin deve adottare un nuovo Proof of Work ibrido” dice Cobra, il proprietario di Bitcoin.org e Bitcointalk”

  1. In effetti è vero che il mining è troppo centralizzato e in più sta in Cina. Il Bitmain o la Cina potrebbero utilizzare il loro potere per qualsiasi cosa. Cosa succede se i soldi che guadagnano (che l’anno scorso erano circa 4 miliardi di dollari) li usano per convincere un altro miner a una sorta d’ attacco al bitcoin?

  2. Non abbiamo bisogno di cambiare nulla. Il fork di bitcoin con il PoW/PoS esiste già e si chiama Decred. Solo che loro sono sul mercato già da anni e hanno pure costruito un bel team e hanno fatto tanto progresso. Il nuovo Bitcoin partirebbe da zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *